Incendio a Truncu Reale, vigili del fuoco ancora al lavoro.

“Al momento non c’è un reale rischio immediato per la popolazione, e non si sono registrati casi di intossicazione. Resta però la preoccupazione sui livelli di inquinamento, soprattutto dei terreni e delle coltivazioni nelle zone che sono state interessate a causa dei venti di questi giorni”. È quanto dichiarato stamane dal sindaco Nanni Campus recatosi nello stabilimento – ormai completamente distrutto – della Gesam a Truncu Reale.

Il Comune di Sassari, così come le Amministrazioni del territorio circostante, resta in attesa adesso dei dati dell’Arpas , in particolare per quanto riguarda la diossina e gli altri agenti inquinanti che potrebbero essersi depositati sul terreno e nelle falde acquifere.

LEGGI ANCHE:  Sassari. Ritorna l’Oktoberfest ai giardini pubblici