Il tasso di rischio di povertà è in leggera diminuzione in Ue: -0,3%.

Secondo le statistiche dell’UE sul reddito e sulle condizioni di vita (EU-SILC) 2023, pubblicate oggi dall’Eurostat sulla basate sul reddito del 2022, il 16,2% della popolazione dell’UE era a rischio di povertà. Dati che confermano una leggera diminuzione rispetto ai risultati dell’indagine nel 2022 (16,5%, sulla base di reddito 2021). 

LEGGI ANCHE:  Disinformazione: i big player del web aprono il centro per la trasparenza.