I NEET calano in Europa. Sono l’11,2% nel 2023. Maglia nera per Italia e Romania.

Nel 2023, più di un giovane su dieci (11,2%) di età compresa tra 15 e 29 anni nell’UE non aveva né un lavoro né un percorso di istruzione o formazione (NEET), con una diminuzione di 0,5 punti percentuali rispetto al 2022. Un dato decisamente positivo ma lontano dall’obiettivo del 9% entro il 2030.

Negli ultimi dieci anni si è registrata una notevole diminuzione del tasso di NEET tra le persone di età compresa tra 15 e 29 anni. Nel 2013, secondo l’ultima rilevazione dell’Eurostat, il tasso nell’UE era pari al 16,1% e da allora è diminuito costantemente, con l’unica eccezione del 2020 colpito dal COVID. quando è stato segnalato un aumento (dal 12,6% nel 2019 al 13,8% nel 2020, seguito dal 13,1% nel 2021).

LEGGI ANCHE:  Il Consiglio avvierà un'inchiesta sulla condizione giovanile in Sardegna. Roberto Deriu: "Situazione drammatica che si trascina da troppo tempo".
Giovani né occupazione istruzione formazione 2013-2023. Grafico a linee. Vedi il collegamento al set di dati completo di seguito.
I NEET in Europa. Infografica Eurostat

Nel 2023, i tassi di NEET tra i giovani adulti variavano notevolmente tra i Paesi dell’UE, dal 4,8% nei Paesi Bassi al 19,3% in Romania.

I dati mostrano che, nel 2023, un terzo dei Paesi dell’UE era già al di sotto dell’obiettivo del 9% entro il 2030, vale a dire Paesi Bassi (4,8%), Svezia (5,7%), Malta (7,5%), Slovenia (7,8%), Lussemburgo (8,5%), Irlanda (8,5%), Danimarca (8,6%), Germania (8,8%) e Portogallo (8,9%).

Giovani né occupazione istruzione formazione 2023. Grafico a barre. Vedi il collegamento al set di dati completo di seguito.
La presenza di Neet nei Paesi Ue. Infografica Eurostat

Nella maggior parte dei Paesi dell’UE si sono riscontrate differenze tra la percentuale di giovani donne e di giovani uomini NEET. Nel 2023, il 12,5% delle giovani donne di età compresa tra 15 e 29 anni nell’UE erano NEET, mentre la quota corrispondente tra i giovani uomini era del 10,1%.

LEGGI ANCHE:  Barbagia-Romania: giovani NEET per il progetto ST.Or.I.E.

I tassi di NEET più bassi per giovani uomini e donne si sono riscontrati in entrambi i Paesi Bassi: 4,0% per i giovani uomini e 5,6% per le giovani donne. 

Al contrario, il tasso di NEET più alto per i giovani uomini è stato registrato in Grecia (14,8%) e quello più alto per le donne in Romania (24,8%).

Le quote di giovani donne NEET erano inferiori alla quota associata di uomini in Estonia (8,9% contro 10,2%) e Belgio (9,5% contro 9,8%), mentre Portogallo, Spagna, Finlandia e Svezia hanno registrato più o meno le stesse quote di uomini NEET e donne NEET.

foto sw_reg_03 da pixabay.com