Glaucoma, in Sardegna l’incidenza più alta d’Italia.

La Sardegna, a causa della sua insularità, presenta un’incidenza di casi di glaucoma – patologia capace di portare alla cecità – superiore alla media nazionale. A ricordarlo, nel corso del convegno dell’ECM di Sassari, Umberto Murgia.

Tra gli argomenti trattati si è parlato di prevenzione con Adolfo Carta, mentre Jacopo Marzano ha illustrato le uveiti, uno dei segnali di allarme della tubercolosi.  Pierangelo Pintore ha, invece, illustrato le complicanze oculari da diabete, mentre Luigi Zucca ha parlato di cheratiti (ulcere oculari) causate anche da un cattivo uso delle lenti a contatto.

Convegno
Convegno

Di maculopatie ha parlato, ancora, Carlo Masia, del distacco di retina si è occupata Valeria Turtas che ha trattato diagnostica e ospedalizzazione e, infine, Alberto Grünberger ha evidenziato i fattori di rischio che generano un glaucoma, evidenziando che ogni paziente ha pressioni oculari variabili e che il 2000 è stato l’anno in cui sono stati scoperti farmaci rivoluzionari per la terapia medica.

LEGGI ANCHE:  Aou Sassari. Al via i vaccini per le forze dell’ordine.