Giunta regionale: confermata la misura “Nidi Gratis”.

Nel corso della 18a riunione della Giunta regionale, l’Esecutivo Todde ha confermato, anche per l’anno 2024, il programma ‘Nidi gratis’ a sostegno dell’accesso ai servizi per la prima infanzia e la conciliazione tra lavoro e famiglia. “Abbattiamo le rette per la frequenza in nidi e micronidi, sia pubblici che privati, e garantiamo un contributo economico per le famiglie con figli di età compresa tra 0 e 36 mesi”, ha dichiarato oggi la Presidente della Regione Sardegna, Alessandra Todde.

In particolare, il programma dispone di un contributo economico (“bonus”) per le famiglie con figli di età compresa tra 0 e 36 mesi, per un massimo di 200 euro mensili per ogni figlio, per la durata di 11 mesi . Il bonus è parametrato in base all’ISEE che può arrivare fino a un massimo di 40.000 euro, contribuendo a ridurre l’importo delle rette da pagare.

LEGGI ANCHE:  Siglato l'accordo Regione-UniCA

Tramite il proprio account Facebook, la Governatrice ha poi parlato di un futuro incremento delle borse di studio per l’anno accademico 2024/2025, sia per gli studenti fuori sede che per quelli in sede.