Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Giovani e sport, Angelo Binaghi: "Serve legge, risorse per scuole e impianti". - Sardegnagol

Giovani e sport, Angelo Binaghi: “Serve legge, risorse per scuole e impianti”.

Il Presidente della Federazione Italiana Tennis, Angelo Binaghi, ha auspicato, nel corso dell’incontro “Vita da campioni” al Foro Italico, la redazione di una nuova legge per incentivare la pratica sportiva verso i ragazzi.

“Servirebbe una riforma dello sport, una nuova legge che stimolasse la pratica di base e dei giovani – ha dichiarato Binaghi -. Abbiamo anche enti di promozione sportiva che dovrebbero occuparsi di queste fasce di popolazione”.

“Le politiche giovanili sono al centro del nostro futuro – ha proseguito il numero uno della FIT – da tempo con la Federazione Tennis Tavolo stiamo aumentando le risorse per questo settore. Lo sviluppo del tennis italiano, nonostante risultati sportivi e successi organizzativi con Sport e Salute, passerà dalla scuola e dall’impiantistica per i giovani. Vorremmo che in ogni comune ci sia un campo da tennis o da padel”.

LEGGI ANCHE:  Andrea Lutzu: "Giovani rispettate le regole".

Nel corso dell’evento anche la puntualizzazione sullo stato dell’arte da parte della ministra per le Politiche giovanili, Fabiana Dadone: “Ci sono praterie da occupare, abbiamo stanziato 12 milioni attraverso un bando per creare quelli che abbiamo chiamato spazi civici, ovvero 100 aree per fare sport, musica, arte, per tirar fuori il disagio acuito dai due anni di pandemia. Le associazioni e i giovani hanno chiesto soprattutto aree riservate a loro, non limitate solo alla scuola o alle zone della movida, per esprimere se stessi. In questi spazi i giovani potranno condividere anche la passione per gli eSports, sarebbe un modo per contrastare l’isolamento”.

Da affrontare anche il tema della sostenibilità della pratica sportiva per tante famiglie italiane: “Dobbiamo rendere l’attività sportiva a costo zero o quasi per chi non può permetterselo”, ha concluso la ministra Dadone.

LEGGI ANCHE:  Cagliari, ecco il difensore Matteo Lovato.

Foto Sardegnagol, riproduzione riservata