Giovani donne pilota: l’ENAC premia 3 under30.

Nella giornata internazionale dedicata alle donne e alle ragazze nella scienza, il Presidente dell’ENAC, Pierluigi Di Palma, e il Direttore Generale, Alessio Quaranta, hanno assegnato a tre giovani donne pilota il Premio “Fiorenza de Bernardi” per l’anno 2021: Marissa Bidussi, nata nel 2005; Alice Trevisan, classe 2004, la più giovane ad aver conseguito la licenza di pilota privato di velivolo: Rosanna Spezzacatena nata nel 2001, la più
giovane ad aver conseguito una licenza commerciale CPL(H).

Il Premio è stato istituito dall’ENAC nel 2020 in onore della Comandante Fiorenza de Bernardi, prima donna pilota di linea italiana, con l’obiettivo di promuovere la cultura aeronautica e l’inserimento delle donne nel settore dell’aviazione civile.

Marissa Bidussi, Alice Trevisan, Rosanna Spezzacatena
Marissa Bidussi, Alice Trevisan, Rosanna Spezzacatena

La consegna dei premi, ancora, coincide con la ricorrenza dell’11 febbraio, voluta dall’ONU per incentivare l’accesso paritario delle donne nelle discipline STEM (Science, Technology, Engineering, and Mathematics).

LEGGI ANCHE:  Alleanza scuola-terzo settore. Un nuovo corso è possibile, basta volerlo.

“C’è sempre più bisogno della visione dei giovani per costruire il futuro, soprattutto ora che è stato avviato il passaggio dall’aviazione civile al comparto aerospaziale”, si legge nella nota dell’ENAC.