Gianfranco Favini è il nuovo Garante delle persone private della libertà personale.

Questa mattina Gianfranco Favini ha assunto l’incarico di Garante dei diritti delle persone private della libertà personale, dopo aver prestato giuramento nella sala Giunta a Palazzo Ducale, alla presenza del sindaco Nanni Campus, del presidente del Consiglio comunale Maurilio Murru e di parte della Giunta.

Un atto formale con il quale Gianfranco Favini, nominato il 3 febbraio dal Consiglio comunale, ha accettato di “assumere impegno ad adempiere con lealtà e dedizione alle funzioni connesse alla carica”.

Gianfranco Favini, classe 1947, tributarista e docente di Discipline Economico Aziendali, da sempre impegnato nel mondo del volontariato e nel sociale, nel 2003 ha promosso la costituzione dell’Associazione Alzheimer Sassari, di cui è tuttora presidente. È direttore del Centro Diurno integrato di riabilitazione per le demenze e Alzheimer a San Camillo.

LEGGI ANCHE:  Covid in Sardegna: +12 pazienti ricoverati in area medica.