Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com GAL Ogliastra: 1,2 milioni per le imprese agroalimentari. - Sardegnagol

GAL Ogliastra: 1,2 milioni per le imprese agroalimentari.

Supportare l’aumento della produttività, l’innovazione e l’apertura di nuovi canali commerciali nel settore delle produzioni agroalimentari tradizionali del territorio ogliastrino. Queste le coordinate del bando “Sostegno alle imprese agroalimentari locali” pubblicato dal Gal Ogliastra.

L’azione, spiegano dal gruppo di azione locale, sostiene le micro e le piccole imprese non agricole del settore agroalimentare, iscritte nel registro delle imprese della Camera di Commercio e che operano nei comuni che fanno parte dell’area del GAL*.

 “La dotazione finanziaria stanziata ammonta a un milione e duecentomila euro – spiega il presidente del GAL Vitale Pili – sono cifre importanti che saranno utili per superare questi due ultimi anni difficili”.

LEGGI ANCHE:  Vaccinazioni anti-Covid: il calendario per gli over 80 in provincia di Oristano.

Il bando, in scadenza il prossimo 12 giugno, prevede un massimale di 100 mila euro con percentuale dell’80% a fondo perduto. Risorse da investire nella ristrutturazione di beni immobili, acquisto di beni mobili, sviluppo di programmi informatici (compresi siti web e altre soluzioni informatiche), acquisizioni di brevetti, licenze, diritti d’autore e marchi commerciali.

*Arzana, Baunei, Cardedu, Elini, Gairo, Ilbono, Jerzu, Lanusei, Loceri, Osini, Perdasdefogu, Talana, Tertenia, Triei, Ulassai, Urzulei, Ussassai e Villagrande Strisaili.