Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Esercizio abusivo della professione. I Nas, scoprono 305 medici e sanitari non vaccinati. - Sardegnagol

Esercizio abusivo della professione. I Nas, scoprono 305 medici e sanitari non vaccinati.

Proseguono i servizi di controllo a livello nazionale svolti dai Carabinieri dei NAS sul rispetto dell’adesione vaccinale del personale medico e sanitario. L’attività di controllo, avviata nel mese di novembre, ha consentito finora di monitorare 6.600 posizioni e di rilevare irregolarità per 308 figure professionali del settore sanitario che svolgevano la propria attività sebbene inadempienti all’obbligo di vaccinazione per la prevenzione del Covid-19.

Tra questi, i NAS hanno individuato e deferito alle Procure della Repubblica 135 tra medici, odontoiatri,
farmacisti, infermieri e altre figure ritenute responsabili di esercizio abusivo della professione per aver proseguito lo svolgimento delle proprie attività nonostante fossero oggetto di provvedimenti di sospensione emessi da Autorità sanitarie e relativi Ordini.

LEGGI ANCHE:  Farmaci online: 30 siti oscurati dai NAS.

In tale contesto sono state inoltre eseguite chiusure e sequestri di 6 studi medici e dentistici nonché di 2 farmacie, al cui interno svolgevano l’attività professionisti già sospesi. Nell’esecuzione di tali interventi sono stati sequestrati anche farmaci e dispositivi medici fraudolentemente utilizzati nel corso di attività e pratiche mediche da parte di soggetti non aventi titolo alla loro detenzione ed impiego.