L’errore del nome nella scheda. Roberta Loi: “Valuteremo nelle sedi opportune”.

Non deve essere iniziata bene la giornata di votazioni per la candidata leghista al collegio plurinominale per il Senato Roberta Loi. Nella scheda elettorale, infatti, “la Roberta” è diventata “il Roberto”, causando indubbiamente un inaccettabile disagio alla diretta interessata che nelle prime ore del giorno ha postato la notizia sulla propria pagina Facebook.

“Scrivo per comunicare che nella scheda elettorale c’è un errore proprio sul mio nome, è stato stampato Roberto Loi, nel cartellone affisso nei seggi invece il nome è stato scritto correttamente. A fianco del simbolo Lega, troverete scritto quindi Roberto Loi, sono sempre io, si tratta di un errore di battitura che valuteremo nelle sedi opportune. In ogni caso non si deve scrivere nessuna preferenza, si deve solo barrare il simbolo della Lega”.

LEGGI ANCHE:  Turismo itinerante, la proposta della Lega per incentivare le aree di sosta.

foto https://www.facebook.com/roberta.loi.98