Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com "E' inutile a dire!", Jacopo Cullin annuncia due nuove date cagliaritane. - Sardegnagol

“E’ inutile a dire!”, Jacopo Cullin annuncia due nuove date cagliaritane.

Due nuove date arricchiscono l’atteso ritorno alle scene dell’attore e regista Jacopo Cullin: il suo nuovo spettacolo “È inutile a dire!”, in scena all’Auditorium del Conservatorio di Cagliari dal 20 al 23 dicembre, al Teatro Verdi di Sassari il 27 dicembre e al Teatro Eliseo di Nuoro il prossimo 3 gennaio, farà ancora tappa nel capoluogo isolano mercoledì 5 giovedì 6 gennaio.

“Siamo stati sommersi da tantissime richieste – spiega Cullin – e per questo motivo abbiamo deciso di mettere in scena altre due repliche a Cagliari il 5 e 6 gennaio 2022. Siamo carichissimi e non vediamo l’ora di ricambiare questa ondata d’affetto incredibile!”.

In scena Cullin interpreta tre dei suoi storici personaggi (Signor Tonino, Salvatore Pilloni e Angioletto Biddi ‘e Proccu), scelti appositamente per far sorridere e riflettere di fronte alle paure e nevrosi del nostro tempo.

LEGGI ANCHE:  “Summer on a solitary beach” in versione punk. Il tributo a Franco Battiato.

Ad affiancarlo sul palco l’attore Gabriele Cossu, collega, amico e collaudata spalla, con la parte musicale affidata ai rodati compagni di viaggio Matteo Gallus al violino, Riccardo Sanna alla fisarmonica e Andrea Lai al contrabbasso.

foto Damiano Picciau