Dinamo femminile: arriva la Broni 93.

La Dinamo Femminile si prepara al secondo impegno consecutivo casalingo: sabato, al PalaSerradimigni, alle 20:30, sarà alzata la palla a due del match con la Broni 93, squadra che condivide la stessa posizione in classifica delle ‘giganti’ di Restivo.

Ad analizzare il prossimo impegno della squadra coach Antonello Restivo: “Quella di sabato sarà una partita molto importante. Bisogna iniziare a capire che le partite non sono tutte uguali e questa non lo prima di tutto perché giochiamo in casa e dobbiamo iniziare a far sentire il fattore campo. Come? Alzando l’intensità difensiva”.

Nel corso della conferenza Restivo ha evidenziato le qualità delle sfidanti: “In questo campionato non bisogna sottovalutare nessuno – spiega il tecnico isolano -Broni è una squadra che ha fatto benissimo lo scorso anno e due anni fa in cui è stata la rivelazione del campionato. Quest’anno ha avuto qualche problema con le straniere e ha pagato in avvio, ma è una squadra che ha una forte identità di squadra con delle giocatrici italiani molto interessanti, una su tutte Marida Orazzo, già nel giro della Nazionale”.

LEGGI ANCHE:  Pareggio alla Unipol Domus, Mazzarri: "Siamo stati ingenui".