Denunciato un membro degli “Sconvolts 1987”.

Un esponente del gruppo ultrà “Sconvolts 1987” è stato denunciato dagli investigatori della D.I.G.O.S. per la violazione del “divieto di accesso ai luoghi dove di svolgono manifestazioni sportive”. L’uomo, un 42enne nuorese, in barba alle restrizioni imposte dal DA.SPO emesso dal Questore di Torino nel 2017, è stato denunciato dopo la visione di un video che lo riprendeva all’interno dell’impianto sportivo di Wembley, presumibilmente per assistere alla finale di Euro 2020 disputatasi lo scorso mese di luglio 2021.

LEGGI ANCHE:  Oristano. Torre Grande punta sull'enogastronomia.