Dal disastro alla Rinascita, Francesco Agus: “La legislatura Solinas è già finita politicamente”.

Prende il via il lungo percorso per la costruzione di un nuovo progetto politico del centrosinistra regionale. Un nuovo tentativo – hanno ricordato ieri i rappresentanti dei Progressisti, M5S, PD e Leu Sardigna durante l’incontro “Dal disastro alla Rinascita” – per dare vita alla piattaforma programmatica che sfiderà il centrodestra nelle prossime elezioni regionali.

Francesco Agus

Comune l’idea del generalizzato fallimento della coalizione al potere incapace, come più volte sottolineato dalle forze di opposizione, di gestire la normale amministrazione e portare la Sardegna fuori dall’attuale crisi sociale ed economica.

“La legislatura Solinas è già finita politicamente – ha dichiarato Francesco Agus dei Progressisti -. I tempi di attesa per chiudere il Cencelli che lega il rimpasto è testimonianza evidente della mancanza di collante politico. Per contro – prosegue il consigliere di minoranza – l’opposizione non si può limitare alla condanna e alla critica. Occorre un nuovo progetto per la Sardegna”.

LEGGI ANCHE:  Campagna vaccinale, Francesco Agus: "Basta con le perdite di tempo e gli annunci autocelebrativi".

Foto Sardegnagol, riproduzione riservata