Paola Piroddi, Mariopaolo FaddaIl 9 agosto 1969 gli “adepti” della Manson Family idearono ed eseguirono gli eccidi di Cielo Drive in cui persero la vita l’attrice Sharon Tate, moglie del regista Roman Polansky, il suo amico e parrucchiere Jay Sebring, Abigail Fogler, Wojciech Frykowski, Steven Parent e quelli di Waverly Drive in cui le vittime furono Rosemary LaBianca e suo marito Leno.

Sulla base di questi avvenimenti l'autore Mariopaolo Fadda ha redatto il libro "La famiglia Manson – Dall'estate dell'amore all'estate dell'orrore", presentato presso lo spazio SEARCH del Comune di Cagliari.

Scritto con verve cronachistica, con questo suo ultimo libro Fadda, traccia la dinamica dei fatti partendo dalla complessa verità giudiziaria, dall’ambiente degli hippy californiani e dalle biografie dei protagonisti. Primo tra tutti il principe del male, Charles Manson, ragazzo cresciuto in una famiglia altamente disfunzionale che per i propri tornaconti decise di mettere insieme una comune di assassini. Charles Manson, plasmò le menti del suo entourage grazie alla sua personalità carismatica e al contesto di quegli anni, in cui musica e sesso libero si alternavano a devastanti assunzioni collettive di LSD.