Condividi

Diaframma

I Diaframma di Federico Fiumani saranno in concerto sabato 2 dicembre al Fabrik di via Mameli a Cagliari, mentre il giorno prima suoneranno al The Hor di Sassari. Sono stati a buon titolo i pionieri della dark-wave italiana e una parte importante della storia del rock italiano e presentano dal vivo il doppio album ” The Self Years, 1998 -2017″, un best che ripercorre gli ultimi 20 anni della loro carriera.
Nati nello stesso contesto musicale e territoriale dei Litfiba (la Firenze “new wave” dei primi anni 80) e sull’onda inglese del dark-rock decadente, i Diaframma esordiscono dapprima come cover band dei Joy Division, poi, nel 1982, incidono il loro primo singolo, “Pioggia”, accompagnato dal b-side “Illusione ottica”. La linea musicale del gruppo è chiara fin dai versi del singolo (La vita / si spegne / tra le gocce di pioggia). Gli splendidi testi del poeta chitarrista Federico Fiumani spingono il gruppo tra i più quotati sulla scena fiorentina dell’epoca.

Da li’ in poi saranno ben 18 gli album in studio, fino al 25 settembre 2016 data in cui esce esce il disco Siberia Reloaded 2016 in cui la band reinterpreta interamente in disco Siberia inserendo 6 brani inediti e 7 tracce strumentali di Gianni Maroccolo.

A 4 anni dall’ultimo album “Preso nel vortice” e dopo la versione Reloaded di “Siberia” nel 2016, i Diaframma tornano con una raccolta che contiene tutti i loro più grandi successi dal 1998 al 2013 per celebrare un sodalizio ormai ventennale con la Self Distribuzione. “The Self Years” uscirà a fine ottobre in cd e doppio vinile, e sarà seguito da un tour. La raccolta conterrà anche un brano inedito, “Giorni”, realizzato insieme a King of the Opera.

Go to top