Crush, la rassegna di musica indipendente parte con Mario Nardi.

Una rassegna che nasce per promuovere i più interessanti protagonisti della musica indipendente isolana: sono queste le coordinate della prima edizione di “Crush”, nuovo format ideato e promosso dall’Old Square di Cagliari, che dal 14 luglio al 25 agosto proporrà un calendario di otto appuntamenti, tutti a ingresso gratuito, e rigorosamente di giovedìdalle 19 alle 21.

Crush, ricordano i promotori, nasce dalla volontà di mettere in luce unicamente progetti inediti, diventando importante vetrina e punto di riferimento per la scena musicale sarda.

A inaugurare la rassegna saranno Mario Nardi e le Sorelle Illuminate, in scena domani (giovedì 14) per presentare il disco “Motel quarantena” (Meigama e Altrove). Un lavoro dove si raccontano notti bianche, idiosincrasie quotidiane, rumori silenziosi e silenzi assordanti. Tutto ricamato in un viaggio tra elettronica, folk, cantautorato, eclettismo. Ad affiancare Nardi sul palcoscenico, Le Sorelle Illuminate, al secolo Silvia Cristofalo e Serena Pieroni, con cui l’artista originario di Santadi ha iniziato a provare dal gennaio del 2021. Caratteristica del trio è quella di rielaborare brani e composizioni ogni volta in una maniera differente, cercando di spingere la ricerca valorizzando il rodato interplay e dando spazio alle vibrazioni del momento. Dopo il concerto la serata continuerà con il dj set di Jane D.

LEGGI ANCHE:  Cagliari: lunedì arriva la nazionale di Badminton.

Crush continuerà giovedì 21 luglio con The Hurricanes e il dj set di MissMary Light e il 28 luglio con il concerto dei TV Shock, accompagnato dal dj set di Sux Cute. Il 4 agosto si proseguirà con i Deviltown mentre l’11 agosto saliranno sul palco dell’Old Square i Raff Badas con le selezioni musicali di Unoturbo: Nelle ultime date, ancora, Viola (18 agosto) e i Plasticdrop (25 agosto) accompagnati dal djset di Velvetuzi.