Covid-19, consegnate quasi 130mila dosi del nuovo vaccino bivalente.

Sono arrivate in Sardegna, e sono state consegnate questa mattina alla farmacia dell’ospedale Binaghi di Cagliari, le prime 129.600 dosi del vaccino Comirnaty (Pfizer) bivalente a MRna, anti-Covid, sviluppato sul ceppo originario del virus e sulla variante Omicron. Attese per domani 24.350 dosi del bivalente Spikevax (Moderna). È invece in fase di definizione l’aggiornamento sulle modalità della campagna di vaccinazione (prenotazione e priorità) dei nuovi target, sulla base delle indicazioni comunicate dal Ministero alle Regioni.

LEGGI ANCHE:  Vaccini, l’81% dei sardi ha completato il ciclo vaccinale. Mario Nieddu: "I cittadini hanno dato un forte segnale nella lotta al virus".