Arriva il Pisa, Liverani: “Ripartiamo dal secondo tempo col Sudtirol”.

Ritrovare i 3 punti e un po’ di serenità saranno i principali obiettivi del Cagliari di Fabio Liverani, domani impegnato nella gara interna contro il Pisa di Mister D’Angelo, reduce dalla vittoria casalinga contro il Cosenza e che affronta il Cagliari in una sfida di campionato dopo 30 anni.

“Ci manca la vittoria – ha osservato Liverani in apertura di conferenza stampa – e sta a noi conquistare i tre punti e ridare entusiasmo alla gente”. Un obiettivo alla portata del Cagliari secondo il tecnico romano: “D’Angelo fa giocare bene le sue squadre, il Pisa con lui ha sempre avuto una chiara identità di calcio. Sono una squadra forte, hanno giovani interessanti. Anche se sono partiti male hanno le qualità per stare al vertice, ma noi ci siamo allenati bene e smaltito la rabbia dei due punti persi a Bolzano. Abbiamo le caratteristiche per vincere la gara. Ripartiamo dal secondo tempo visto col Sudtirol, giocato con grande carattere e voglia”, ha concluso Liverani.

LEGGI ANCHE:  Cagliari calcio. Le ultime da Asseminello.

Un match importante contro un avversario dal valore assoluto. Questa l’analisi del tecnico Luca D’Angelo nella tradizionale conferenza stampa della vigilia: “Tutte le partite sono complicate e quella di domani è peraltro molto importante visto l’avversario che ci troviamo di fronte: il Cagliari è tra le migliori squadre del campionato e quindi se vogliamo vincere dobbiamo puntare sulle qualità che abbiamo, dando intensità al nostro gioco e stando bene in campo. Dovremo attaccare con tanti uomini e difendere di squadra”.

foto Cagliari Calcio/Valerio Spano