Argea, in pagamento altri 58 milioni alle imprese agricole e zootecniche.

L’Argea ha avviato le procedure per il pagamento di altri 58 milioni di euro alle imprese agricole e zootecniche per le anticipazioni sulle pratiche del 2021. “Una boccata d’ossigeno” per imprenditori agricoli e zootecnici, ha ricordato oggi Christian Solinas, “che consentirà di affrontare con maggiore serenità la crisi attuale e programmare la ripresa e il rilancio dell’intero settore”. 

Nuove risorse che vanno a sommarsi ai 72 milioni di euro già erogati alla data del 19 novembre, per le pratiche delle misure a superficie e a capo relative all’annualità 2021 (9.544.323,49 per n° 2631 domande relative alla misura 10 difesa del suolo, 10.069.040,56 per n° 1564 domande relative alla misura 11 biologico, 24.308.484,89 13 per n° 21.601 domande relative alla misura indennità compensativa, 28.892.719,31 per n°9.059 domande relative alla misura 14 benessere animale).

LEGGI ANCHE:  M5S: “Riparte l’Italia” tour

Foto di lumix2004 da Pixabay