Antoine Makoumbou: “Non vedo l’ora di dare il massimo”.

Si è presentato oggi alla stampa il nuovo acquisto del Cagliari Antoine Makoumbou. Il centrocampista franco-congolese, arrivato recentemente dal Maribor, non ha nascosto la propria emozione per la nuova vita calcistica in rossoblù: “L’accoglienza ad Asseminello è stata bellissima, mi sono sentito subito parte del gruppo. In Slovenia mi sono rilanciato dopo due anni difficili. Ora sono contento di stare qui”.

Cresciuto nelle giovanili del Monaco, dopo l’esperienza in Germania con il Mainz ha continuato la sua carriera in Slovenia: prima al Tabor Sezana e poi al Maribor con cui ha vinto l’ultimo campionato: “Sono arrivato in un Club importante – ha proseguito il calciatore classe 1998 – e conosco le attese che i tifosi avranno nei nostri confronti. Le nostre ambizioni sono di riportare il Cagliari dove merita, non vedo l’ora di dare il massimo per aiutare la squadra. Fisicamente sto bene, ho giocato già due partite, quelle dei preliminari di Champions League con il Maribor”.

LEGGI ANCHE:  Diritti umani e Qatar 2022, Bilde (ID): "Rispettare gli standard europei sui diritti fondamentali e lavoro"

foto Cagliari Calcio/Valerio Spano