Antitrust, Aricò: “Apertura istruttoria su caro voli conferma tesi Regione Siciliana”.

L’assessore regionale alle Infrastrutture Alessandro Aricò ha commentato oggi la recente apertura, da parte dell’Antitrust dell’istruttoria sul “caro voli” da e per la Sicilia. Per la Regione Sardegna, invece, bisognerà aspettare! “È la conferma – sottolinea l’assessore – che la tesi sostenuta dal presidente della Regione Renato Schifani, che ha già notificato l’esposto all’Autorità garante della concorrenza e del mercato, ha un suo fondamento. Siamo fiduciosi, quindi, che finalmente siano riconosciute le ragioni dei siciliani che non possono più continuare a pagare un prezzo altissimo per la propria insularità”.

LEGGI ANCHE:  Mobilità, Andrea Soddu scrive al Parlamento europeo.