Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Le cantine sarde in mostra a Vinocultura. - Sardegnagol

Le cantine sarde in mostra a Vinocultura.

Venti cantine in mostra per gli amanti del vino a Loceri tra enoturismo, sicurezza, sostenibilità, musica jazz e voglia di condividere all’aria aperta attraverso il racconto dei produttori. Torna così Vinocultura, evento cult della Rete Enoturismo Sardegna, giunto a Loceri alla seconda edizione, pronto ad alzare il sipario sabato 24 luglio 2021 dalle h 17.30 nella piazza Nonnu Melis.

Un evento capace di riunire esperti, operatori del settore di tutta l’isola, produttori, organizzazioni, consumatori e wine lovers, promuovendo le eccellenze della Sardegna e il binomio vino-accoglienza.

L’iniziativa porta in rappresentanza tutte le aree: il Sulcis, l’Ogliastra, la Gallura, il Mandrolisai, la Nurra e il Nuorese con l’auspicio di migliorare le performance economiche delle aziende, elevare le loro competenze, rafforzare la gestione dell’ospitalità attraverso percorsi formativi e favorire la nascita di nuove realtà.

LEGGI ANCHE:  Rina Arbus, la nuova centenaria di Cagliari

Si parte con la degustazione guidata allestita all’interno del centralissimo palazzo comunale in piazza Nonnu Melis dalle 17.30, come ricordato da Gigi Cau, coordinatore della Rete Enoturismo Sardegna per l’Agenzia Laore : “Si comincia nel pieno rispetto delle normative anti-Covid e nel segno della convivialità, della cultura del vino e dell’accoglienza, tratti distintivi di tutti gli appuntamenti targati RES. Vinocultura sarà l’occasione per conoscere i viticoltori da sempre custodi di quel savoir faire che contraddistingue le comunità che producono”.