Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com 'Sardi e sicuri', Francesco Agus: "Sospendere la campagna di screening". - Sardegnagol

‘Sardi e sicuri’, Francesco Agus: “Sospendere la campagna di screening”.

“La Regione sospenda immediatamente lo screening “Sardi e Sicuri”. I medici impiegati nella campagna devono essere impiegati al 100 per cento del tempo nelle vaccinazioni, per il ripristino della piena agibilità degli ospedali della Sardegna e nella migliore cura dei 409 pazienti attualmente ricoverati per Covid”. Così oggi è intervenuto il consigliere regionale dei Progressisti, Francesco Agus, ricordando la posizione del gruppo d’opposizione circa la distrazione di risorse umane per la campagna di vaccinazione nell’Isola.

“Lo chiediamo da tempo e lo ribadiamo ancora di più oggi alla luce delle ultime dichiarazioni del professor Andrea Crisanti, principale ideologo dello screening, sulla efficacia dei test rapidi antigenici. I limiti erano evidenti già da tempo, verificati sul campo anche in Sardegna: basti pensare al numero altissimo di falsi negativi riscontrati e ai problemi che si sono riscontrati con la diffusione delle varianti. Continuare con lo screening quando gli indicatori davano un peggioramento costante e mentre la campagna vaccinale mostrava tutte le sue pecche, con un evidente spreco di risorse, non è stata una buona idea della Regione. Perseverare quando anche il professor Crisanti, di nuovo oggi e non per la prima volta, boccia i test utilizzati, sarebbe l’ennesimo inaccettabile errore di una classe dirigente inadatta a governare l’emergenza e l’Isola”.

LEGGI ANCHE:  Vertenza Aras. Ok dal Consiglio per l'assunzione a tempo determinato.

foto Sardegnagol riproduzione riservata