Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Passaporto sanitario, Fausto Piga: "Governo chieda scusa alla Sardegna". - Sardegnagol

Passaporto sanitario, Fausto Piga: “Governo chieda scusa alla Sardegna”.

Come previsto dall’ultimo decreto ‘Riaperture’, approvato nel corso dell’ultima seduta del Consiglio dei Ministri, dal 26 aprile 2021 saranno consentiti gli spostamenti tra le Regioni in zona bianca e gialla, consentendo alle persone provviste di una “certificazione verde” la mobilità anche nelle zone arancioni o rosse.

Fausto Piga, Foto Sardegnagol, riproduzione riservata, 2019 Roberto Dessi
Fausto Piga, Foto Sardegnagol, riproduzione riservata

Nuove disposizioni che, secondo i consiglieri regionali del gruppo di Fratelli d’Italia, pongono al centro una questione di opportunità politica alla luce delle bordate lanciate dell’Esecutivo nazionale al Governo della Regione, in occasione della proposta di introduzione del passaporto sanitario per l’accesso nell’Isola, promossa dal Governatore Christian Solinas durante la scorsa estate.

“Dopo un anno viene smascherato il dispetto politico alla Sardegna – afferma il consigliere regionale Fausto Piga – Un anno fa il Governo ha preferito le polemiche e i no ideologici, piuttosto che collaborare con la Regione Sardegna. Prendiamo atto che il Governo ha cambiato idea, meglio tardi che mai”.

LEGGI ANCHE:  Fratelli d'Italia: "Stop al coprifuoco".

foto Sardegnagol, riproduzione riservata