Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com La giunta approva le direttive per il personale dei Consorzi di bonifica. - Sardegnagol

La giunta approva le direttive per il personale dei Consorzi di bonifica.

La Giunta regionale ha appena approvato la nuova disciplina sulle assunzioni del personale da parte dei Consorzi di bonifica. Provvedimento che “consentirà di completare il percorso di stabilizzazione dei lavoratori avventizi” secondo l’assessora all’Agricoltura Gabriella Murgia.

Secondo le nuove direttive, i Consorzi dovranno preliminarmente considerare i posti disponibili risultanti dal Piano di organizzazione variabile (Pov), specificandone le categorie. Quelli occupati dai lavoratori avventizi dovranno essere considerati all’interno del Pov come posti vacanti, secondo quanto prevede l’articolo 34 comma 11 della legge regionale 6 del 2008 (la legge quadro in materia di Consorzi di bonifica).

L’ordine di priorità, per la trasformazione dei contratti a tempo indeterminato, sarà deciso sulla base del numero di anni di lavoro svolto alle dipendenze del Consorzio, titoli di studio e carichi di famiglia.

LEGGI ANCHE:  CIG, Todde (Mise): “Tra le Regioni, la Sardegna resta tra le ultime”

Foto Sardegnagol riproduzione riservata