Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com 2 milioni di euro per i servizi educativi della prima infanzia. - Sardegnagol

2 milioni di euro per i servizi educativi della prima infanzia.

Con una dotazione finanziaria di 2 milioni di euro la Giunta regionale ha indetto il bando ‘Riprogettare insieme’ a sostegno dei servizi socio-educativi per la prima infanzia colpiti dall’emergenza Covid-19.

Avviso nato con l’obiettivo di favorire gli investimenti per ristrutturazioni, ampliamenti e nuove realizzazioni, nonché per il riassetto degli spazi e l’innovazione tecnologica dei centri privati, convenzionati con i Comuni e non, che erogano servizi socio-educativi per i bambini da zero ai tre anni, incusi i nidi domiciliari.

Iniziativa che nasce per “dare sostegno ai servizi per i bambini e per le loro famiglie” ha ricordato il Presidente Christian Solinas.

Ogni progetto potrà ricevere un contributo massimo di 50mila euro e le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 9 del 19 aprile 2021 e fino al 28 maggio, attraverso il sistema informatico SIPES della Regione Autonoma della Sardegna.

LEGGI ANCHE:  Caccia, approvato il calendario venatorio 2020/2021.

foto Sardegnagol, riproduzione riservata