Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com "Sardi e sicuri" prosegue in 15 comuni del Sassarese. - Sardegnagol

“Sardi e sicuri” prosegue in 15 comuni del Sassarese.

La campagna di screening ‘Sardi e sicuri’ si sposta nel nord Sardegna*. Sabato 10 e domenica 11 aprile il progetto della Regione per il contrasto alla diffusione del Covid-19, iniziativa condotta da Ares-Ats in collaborazione con le istituzioni del territorio, coinvolgerà quindici comuni: Sassari, Sorso, Sennori, Ossi, Usini, Tissi, Ittiri, Castelsardo, Viddalba, Tergu, Osilo, Uri, Nulvi, Valledoria e Santa Maria Coghinas.

Circa 600 gli operatori in campo, fra medici, infermieri, amministrativi, tecnici informatici e volontari. Lo screening si concentrerà in un unico fine settimana con l’impiego dei tamponi antigenici a immunofluorescenza. Nel solo Comune di Tergu i test saranno eseguiti esclusivamente nella giornata di domenica.

Sardi e sicuri, ogliastra
Sardi e sicuri, la campagna di screning.

I cittadini che volessero sottoporsi al tampone potranno farlo, gratuitamente, dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 18, presentandosi in una delle 32 sedi operative (15 nella sola città di Sassari) muniti di tessera sanitaria e un numero di telefono al quale saranno inviate le istruzioni per il ritiro del referto online.

LEGGI ANCHE:  'Sardi e sicuri' nel Medio Campidano. 1200 vaccini nella prima giornata.

Lo screening di massa più importante mai realizzato in Sardegna proseguirà nel sassarese con un’ulteriore tappa che coinvolgerà il nord-ovest dell’Isola. I 32 comuni dell’ottavo appuntamento di ‘Sardi e sicuri’ si aggiungono ai 175 già coinvolti nelle precedenti tappe nei territori dell’Ogliastra, Nuoro e Sud Sardegna, compresa la città di Cagliari e l’area metropolitana.

*Sedi operative screening. Sassari: Palestra Bunker, Via Poligono; Scuola Primaria, Piazza Sacro Cuore ingresso da via Canepa; IC Li Punti, Scuola secondaria di primo grado, via Onida; IC Li Punti, Scuola primaria, via Era; Palestra c/o Piscine Latte Dolce, via Madre Teresa di Calcutta; IC Brigata Sassari, Scuola secondaria di primo grado, via Mastino n. 6; IC San Donato, Scuola primaria, via Fontana n. 3; IC San Donato, Scuola primaria, via Forlanini n. 16; IC Pertini Biasi, Scuola primaria, via Savoia n.18; IC Salvatore Farina, Scuola primaria San Giuseppe, Corso Cossiga; IC Pasquale Tola, Scuola primaria, via Washington n. 1; IC Pertini Biasi, Scuola via Genova; IC Monte Rosello Alto, Scuola secondaria di primo grado, via Ogliastra; CAMPANEDDA – Sala Consiglio, Piazza Don GM Ruiu-Soro; LA CORTE – Salone parrocchiale, piazza Don Pittalis. Comuni del Distretto di Sassari: Sorso 1 – Centro polifunzionale, via Dessì; Sorso 2 – Scuola elementare Azuni; Sennori – Palestra polivalente Montigeddu; Ossi – Palestra sede centrale dell’I.C., via Europa; Ossi – Scuola primaria in via Tevere; Usini – Palazzetto dello sport, via I Maggio, Loc. Sa Maja; Tissi – Palestra comunale, via Dante; Ittiri – Palestra scolastica, via 25 luglio; Ittiri – Palazzetto dello sport, zona Martineddu; Castelsardo – Porto turistico; Viddalba – Sala conferenze, via Laigheddu; Tergu – Scuola Elementare – viale Italia; Osilo – Palestra comunale c/o complesso scolastico, via Sassari 21; Uri – Scuola media, via Alghero; Nulvi – Ex Convento di S. Tecla – P.zza Santa Tecla; Valledoria -Palazzetto dello Sport – via P. Dettori; Santa Maria Coghinas – P.zza A. Moro – presso Sala Consigliare.

LEGGI ANCHE:  Reddito di Maternità e Quoziente Familiare. Le 2 proposte del Popolo della Famiglia