Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Congo. Ucciso in un attacco l'Ambasciatore Luca Attanasio. - Sardegnagol

Congo. Ucciso in un attacco l’Ambasciatore Luca Attanasio.

Non si placano le violenze e le uccisioni nella Repubblica Democratica del Congo. A farne le spese oggi, nel corso di un attacco ad un convoglio dell’ONU in missione nell’est del Paese, l’Ambasciatore italiano Luca Attanasio – Premio Internazionale Nassiriya per la Pace 2020 – e il carabiniere Vittorio Iacovazzi, in servizio presso l’Ambasciata Italiana.

Una triste notizia per il nostro Paese che riporta alla ribalta una delle tante guerre ‘dimenticate’ nel mondo e che segue il massacro ai danni di 6 guardie del Parco nazionale di Virunga dello scorso 10 gennaio, ad opera delle milizie Mai-Mai,  particolarmente attive nelle province dell’est congolese, al confine con il Ruanda.

LEGGI ANCHE:  Comunità Armena di Roma: "L’Armenia sarà anche un Paese in via di sviluppo e ancora povero. Ma meglio poveri e dignitosi che ricchi e guerrafondai".

Sulla dinamica dell’attacco sono ancora in corso gli accertamenti ma, secondo alcune indiscrezioni, si sarebbe trattato di un tentativo di rapimento del personale diplomatico.

Una notizia che ha fatto subito il giro delle pagine social dei principali esponenti politici nazionali, a partire dalla leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, che ha chiesto al Governo di “riferire il prima possibile in Parlamento” e Nicola Zingaretti, segretario del PD, per il quale la notizia rappresenta “un giorno di lutto”.

Foto di labwebmaster da Pixabay