Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com PRADA Cup. Luna Rossa chiude la pratica INEOS Team UK. - Sardegnagol

PRADA Cup. Luna Rossa chiude la pratica INEOS Team UK.

Luna Rossa conquista la Prada Cup, dominando anche la quarta giornata di regate e chiudendo la serie sul risultato di 7-1 contro i britannici di INEOS Team UK. 7 punti necessari per aggiudicarsi la Challenger Selection Series e quindi il diritto di sfidare i neozelandesi del Team New Zealand nel match di America’s Cup.

Max Sirena, foto Luna Rossa Prada Pirelli
Max Sirena, foto Luna Rossa Prada Pirelli (Luca Butto’).

Due regate vinte con un vantaggio di 1:45 nella prima e 0:56 nella seconda prova, sull’equipaggio britannico e che portano dopo 21 anni l’equipaggio di Luna Rossa a contendersi la finale di Coppa America.

Ora, dopo i festeggiamenti riprenderà la preparazione della sfida per la finale di Coppa America, in programma dal prossimo 6 marzo.

Festeggiamenti per la vittoria della PRADA Cup, foto Luna Rossa Prada Pirelli
Festeggiamenti per la vittoria della PRADA Cup, foto Luna Rossa Prada Pirelli
PRADA Cup. Luna Rossa Prada Pirelli chiude la pratica con il finale di 7-1 contro i britannici di INEOS Team UK.

Una vittoria schiacciante sui britannici di INEOS Team UK, commentata oggi da Max Sirena, skipper & team director di Luna Rossa: “Sono contento per i ragazzi, per tutti i nostri sponsor, per tutte le persone che hanno lavorato per noi in questo progetto. Non era così scontato e banale vincere perché anche se eravamo pochi team, eravamo tre team super competitivi. Sono felice per il team perché è stata una coppa non facile finora ed è giusto che oggi si godano la giornata e poi da domani pensiamo a Team New Zealand. Abbiamo un sacco di cose nuove da provare e non possiamo rilassarci più di tanto ma è importante non perdere il momentum ci alleneremo in modo da non abbassare la guardia e tenere alto il ritmo e poi vedremo. Andremo li a testa bassa e ce la giocheremo fino alla fine“.

LEGGI ANCHE:  PRADA Cup, la risposta dell'America's Cup Event: "Stiamo esaminando tutti i possibili scenari".