Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com L'ambasciatore messicano in visita a Cagliari: "Nella città il primo consolato onorario latino-americano d'Italia". - Sardegnagol

L’ambasciatore messicano in visita a Cagliari: “Nella città il primo consolato onorario latino-americano d’Italia”.

Oggi, il sindaco Paolo Truzzu ha dato il benvenuto in Municipio all’ambasciatore in Italia del Messico, Carlos Eugenio Garcia De Alba Zepeda.

Nel corso dell’incontro di questo pomeriggio il primo cittadino ha brevemente illustrato le peculiarità di Cagliari. Capoluogo della regione autonoma della Sardegna, sede universitaria e arcivescovile, centro amministrativo dell’omonima Città Metropolitana e dell’intero territorio isolano.

Un momento della visita
Un momento della visita

Durante lo scambio di saluti sono stati inoltre evidenziati gli storici e forti legami di amicizia e simpatia tra Italia e Messico. In particolare con la Sardegna e Cagliari, che “accoglierà – ha annunciato l’ambasciatore – il primo consolato onorario latino-americano d’Italia”. Gli altri due saranno a Trento e Trieste. “La proposta è già all’esame del Governo messicano”.

LEGGI ANCHE:  Diabete, Antonello Peru: "Sensori di monitoraggio glicemico a tutti i pazienti sardi insulino trattati".

Al termine del colloquio, durato circa mezz’ora, il primo cittadino ha donato all’ambasciatore, a nome della città, una pergamena ricordo in cui è ritratto il profilo del panorama delineato dai monumenti e dagli edifici caratteristici di Cagliari. Al sindaco il libro “Cancùn – el paradiso inventado”, rinomata località turistica che si affaccia sul Mar dei Caraibi.