Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Riapre il MAGMMA di Villacidro. Confermato il Premio Marchionni per il 2021. - Sardegnagol

Riapre il MAGMMA di Villacidro. Confermato il Premio Marchionni per il 2021.

Dopo lo stop imposto dalle misure anti-covid, lunedì 25 gennaio riapre ufficialmente il Museo MAGMMA di Villacidro. Nel rispetto delle norme di contenimento del Covid-19, sarà possibile visitare il museo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e solo su prenotazione.

Tra le collezioni ospitate al MAGMMA la Collezione Marchionni, una serie di litografie di Dino Marchionni realizzate tra gli anni Cinquanta e Sessanta, a cui si aggiungono graffiti, olii, tempere e disegni rappresentativi della vita dell’artista.

Simone Prudente, Stay Hungry Stay Foolish
Simone Prudente, Stay Hungry Stay Foolish

Ancora, la Collezione degli incisori urbinati (in collaborazione con Urbino Arte, Circolo Culturale di Urbino e l’Accademia di Urbino), il cui obiettivo è sviluppare e ricreare lo spirito della scuola grafica di Urbino di cui Dino Marchionni fu uno dei migliori allievi alla pari di Salvatore Fiume, Emilio Greco e Remo Brindisi.

LEGGI ANCHE:  Il drammatico messaggio di Donatella Rettore: "Mi devo rioperare"

Degna di nota anche la Collezione arte contemporanea degli artisti del Premio Marchionni, frutto delle donazioni degli artisti partecipanti al premio internazionale indetto dal Museo MAGMMA, tra i quali Sinisha Kashawelski, Francesco Altomare, Francesco Stile, Gavino Ganau,  Diego Vargiu, Max Mazzoli, Nicola Pellizzaro, Francesco Zefferino, Eugenio Ochoa, Frank Maria Stark, Simone Prudente, Andrea Ciresola, Morgan Zangrossi, Massimiliano Kornmuller, Liliana Cecchin, Luca Dalmazio, John Spiller, Michele Cara, Laura Cangelosi, Michela Musig, Ugo Cardenas, Laura Fonsa, Butturini,  Giuseppe Loi, Savini, Bejko, Sergej Bunkov, Peppe Denaro, Michele Di Stefano, Laura Viceconte, Mangili, Antonio Nocera e Nara Tommasini. 

Una riapertura che conferma, anche per il 2021 un altro progetto del MAGMMA, il Premio Marchionni, dedicato a tutti gli artisti contemporanei.

LEGGI ANCHE:  Dal 25 ottobre le celebrazioni per San Saturnino