Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Coronavirus, Commissione europea: "Sostenere i servizi trasfusionali per aumentare la raccolta di plasma da convalescenti Covid-19". - Sardegnagol

Coronavirus, Commissione europea: “Sostenere i servizi trasfusionali per aumentare la raccolta di plasma da convalescenti Covid-19”.

Sostenere la raccolta di plasma dai convalescenti da Covid-19. Un’azione sostenuta dalla Commissione europea attraverso 24 progetti che, nei prossimi mesi, svilupperanno nuovi programmi per la raccolta di plasma da donatori guariti dalla Covid-19.

Azione finanziata dalla Commissione mediante lo strumento per il sostegno di emergenza, per un totale di 36 milioni di euro. I progetti, che saranno realizzati in 14 Stati membri e nel Regno Unito, hanno carattere nazionale o regionale e, nella maggior parte dei casi, comporteranno la distribuzione di fondi a un gran numero di centri locali di raccolta del sangue o del plasma (oltre 150 in totale).

Un risultato salutato con entusiasmo dalla Commissaria per la Salute e la sicurezza alimentare Stella Kyriakides: “Per quanto riguarda la ricerca sulle terapie Covid-19, occorre vagliare tutte le opzioni per garantire che trattamenti sicuri ed efficaci possano essere messi a disposizione il più rapidamente possibile. Grazie ai numerosi candidati che hanno risposto all’invito della Commissione, la raccolta di plasma può ora essere potenziata attraverso i progetti selezionati, che contribuiranno all’uso del plasma da convalescenti come possibile trattamento promettente. Stiamo facendo tutto il possibile per assicurare ai cittadini terapie sicure ed efficaci contro il Covid-19”.

LEGGI ANCHE:  Consiglio: Jeppe Tranholm-Mikkelsen è il 'nuovo' Segretario Generale

foto © European Union 2019 – EP