Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Emergenza Covid-19: attivo da domani a Oristano il Drive Trought della Difesa per l'esecuzione dei tamponi. - Sardegnagol

Emergenza Covid-19: attivo da domani a Oristano il Drive Trought della Difesa per l’esecuzione dei tamponi.

Da domani sarà attivo, allo spazio SMART di Torangius, il Drive-Through della Difesa (DTD) per l’esecuzione dei tamponi molecolari per la ricerca del virus Sars-Cov-2. Allestito negli spazi messi a disposizione dal Comune di Oristano, il Drive-Through sarà composto da un Ufficiale medico del Dipartimento Militare di Medicina Legale di Cagliari, due Sottufficiali infermieri, da personale militare del 5 Reggimento Genio Guastatori della Brigata Sassari, che assicureranno il corretto svolgimento delle attività. Tre operatori della Assl di Oristano effettueranno le operazioni di accettazione e registrazione dei cittadini.

Quotidianamente potranno essere effettuati fino a 200 tamponi, che si sommeranno ad altrettanti effettuati nelle tensostrutture allestite dalla Assl nel piazzale dell’ingresso posteriore dell’ospedale San Martino di Oristano.

LEGGI ANCHE:  Sassari-Olbia, via libera al completamento dell'itinerario.

L’accesso all’hot spot di Torangius sarà riservato esclusivamente ai cittadini che ricevono l’appuntamento dal Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’Assl di Oristano, previa segnalazione dei medici di medicina generale, guardia medica o pediatri di libera scelta. Agli utenti privi dell’appuntamento programmato e comunicato dai Servizi sanitari territoriali non sarà consentito l’ingresso.

DTD ASSL Oristano

Il “Drive Through” sarà attivo per circa due mesi e i tamponi molecolari saranno eseguiti durante i giorni lavorativi dalle ore 8 alle ore 14. Per sottoporsi al test, occorrerà presentarsi nel giorno e nell’ora indicati dal Servizio di Igiene e Sanità Pubblica muniti di tessera sanitaria. Si effettueranno le operazioni di accettazione e successivamente ci si sottoporrà al test restando a bordo del proprio veicolo.

LEGGI ANCHE:  Alluvione, Gianni Lampis: "Il sistema regionale ha schierato tutte le forze a disposizione".

I cittadini potranno consultare il referto del tampone rinofaringeo all’interno del proprio Fascicolo Sanitario Elettronico (connettendosi al sito https://fse.sardegnasalute.it) o, in alternativa, richiedendo l’esito via email all’indirizzo referticovid.oristano@atssardegna.it, indicando nome, cognome e data di nascita della persona di cui si richiede il tampone, data di esecuzione del test ed allegando una copia digitalizzata del documento di identità.

“Il Comune partecipa a questa iniziativa offrendo il supporto logistico e organizzativo richiesto dalle autorità militari – spiega il Sindaco Andrea Lutzu – Lo SMART di Torangius è un’area ideale per questa attività grazie a un ampio piazzale, alla disponibilità di ingressi e uscite carrabili, servizi igienici e corrente elettrica. Con l’apertura dell’hot-spot per i test dell’esercito, si potranno aumentare i controlli e rendere più veloce l’individuazione dei positivi, alleviando il carico di lavoro sui servizi sanitari che in queste settimane sono sottoposti a uno sforzo incredibile”.

LEGGI ANCHE:  Scuola, il saluto del Presidente Solinas: "Vicino a studenti e docenti".