Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Vertenza ARAS, Franco Mula: "Patrimonio di esperienza e competenza non andrà perduto". - Sardegnagol

Vertenza ARAS, Franco Mula: “Patrimonio di esperienza e competenza non andrà perduto”.

“Il patrimonio di competenza e professionalita’ maturato e accresciuto in decenni di lavoro sul campo dai lavoratori Aras non andra’ perduto, ma potra’ essere messo al servizio del comparto agropastorale sardo per consentirne una crescita qualitativa nell’assistenza e nel sostegno tecnico e scientifico”.

Questo il commento del capogruppo del Partito Sardo d’Azione, Franco Mula, intervenuto oggi sull’atto della Giunta regionale che, dando attuazione alla legge 47 del 2018, ha disposto l’assorbimento nell’Agenzia Laore di circa 250 dipendenti dell’ARAS (Associazione Regionale Allevatori della Sardegna) tra agronomi, veterinari e varie figure come periti agrari, tecnici di laboratorio e amministrativi.

“Grazie al coraggio del Presidente Solinas – precisa Franco Mula – la politica ha impresso finalmente la svolta su una vertenza che si trascinava da decenni. Anche se pende ancora un procedimento davanti al Tar, la Giunta va avanti e procederà alle assunzioni in tempi brevi e comunque entro il 31 dicembre”.

LEGGI ANCHE:  PSd'Az: La proposta di legge sugli interventi a favore degli Enti Locali

Un nuovo corso evidenziato anche da una procedura concorsuale pubblica, che prevede l’assunzione di altri 25 tecnici e la fine di una lunga vertenza sindacale: “In breve tempo – conclude Mula – il Presidente Solinas ha risolto una vertenza durata anni, per la quale in passato, nonostante le promesse, nulla di concreto è stato fatto nonostante le mobilitazioni dei dipendenti”.

Foto Sardegnagol riproduzione riservata, 2020