Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Commissione Sanità, Daniele Cocco: "Da tutti i comuni della Sardegna arrivano notizie allarmanti". - Sardegnagol

Commissione Sanità, Daniele Cocco: “Da tutti i comuni della Sardegna arrivano notizie allarmanti”.

“Da tutti i comuni della Sardegna arrivano notizie allarmanti sia sulla crescita dei contagi e soprattutto sulla mancata comunicazione ai Sindaci dei dati reali. Questo significa che i Sindaci non hanno la possibilità di mettere in atto tutte le procedure per mettere in sicurezza i propri comuni con i loro cittadini. Questo è un problema serissimo già più volte segnalato che ad oggi è solo peggiorato. Quindi, chiedo una audizione urgentissima dell’assessore e del direttore di Ares”.

Lo ha detto il consigliere Daniele Cocco (Leu) intervenendo in apertura dei lavori della commissione Sanità. La richiesta dell’esponente di opposizione ha trovato il consenso pieno di tutto il parlamentino e il presidente Domenico Gallus ha comunicato di aver disposto la convocazione in commissione per la prossima seduta dell’assessore Nieddu e dei vertici della sanità sarda. “Vogliamo conoscere i numeri esatti dei ricoveri e dei posti letto impegnati in tutti gli ospedali dell’Isola, distinti per ogni distretto sanitario. L’emergenza Covid in Sardegna è tale da richiedere un aggiornamento puntuale e costante”, ha concluso il presidente Gallus.

LEGGI ANCHE:  Riforma sanitaria, il resoconto della giornata in Consiglio

Sul resto via libera dalla commissione al piano triennale per l’emigrazione proposto dall’assessore al Lavoro, Alessandra Zedda. Il piano punta a rafforzare la rete dei 120 circoli sardi nel mondo ma al tempo stresso guarda agli emigrati sardi di terza generazione, con l’obiettivo di farli rientrare a vivere in Sardegna.

Il sardista Piero Maieli ha invece illustrato la proposta di legge 196, che prevede l’istituzione di un albo per le associazioni sportive storiche della Sardegna.

foto Sardegnagol riproduzione riservata, 2020