Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Consiglio regionale. L'agenda delle commissioni permanenti. - Sardegnagol

Consiglio regionale. L’agenda delle commissioni permanenti.

Piano casa, insularità, emigrazione e turismo sono alcuni dei temi inseriti nell’agenda settimanale delle commissioni permanenti e speciali del Consiglio regionale.

Ieri si è riunita la Commissione “Governo del territorio”, presieduta da Giuseppe Talanas (Forza Italia) per l’esame del Disegno di legge n.108 “Disposizioni per il riuso, la riqualificazione ed il recupero del patrimonio edilizio esistente ad altre disposizioni in materia di governo del territorio. Modifiche alla legge regionale n. 8 del 2015, alla legge regionale n. 45 del 1989 e alla legge regionale n. 16 del 2017”.

Oggi, martedì 17 novembre, si riunirà invece la Commissione speciale sull’Insularità, guidata da Michele Cossa (Riformatori). All’ordine del giorno, l’esame di una bozza di proposta di legge per il riconoscimento del principio d’insularità.

LEGGI ANCHE:  Riforma sanitaria. Il punto dei consiglieri regionali

Domani, sono previste le sedute della Prima, Seconda, Quinta e Sesta Commissione. Il parlamentino della “Sanità”, guidato da Domenico Gallus (Udc) si riunirà alle 10,00. In programma l’audizione dell’assessore al Lavoro Alessandra Zedda sul Piano triennale per l’emigrazione 2020/2022 e il programma annuale 2020. All’ordine del giorno anche l’esame delle proposta di legge n.196 (Istituzione del titolo di “Associazione sportiva storica della Sardegna”) e n. 181 (Misure urgenti di sostegno alle strutture sanitarie private accreditate e in regime contrattuale per la macroarea della specialistica ambulatoriale, centri di riabilitazione, assistenza ospedaliera accreditata, finalizzate alla progressiva ripresa dell’erogazione delle prestazioni sanitarie a seguito dell’emergenza correlata al COVID-19).

LEGGI ANCHE:  Taglio liste d'attesa, siglato accordo Regione-sindacati

Sempre domani, alle 10,30 si riuniranno le Commissioni “Autonomia” e “Attività produttive”. Il parlamentino presieduto da Pierluigi Saiu (Lega) proseguirà l’esame del Disegno di legge n 107 (Norme urgenti per il rilancio delle attività di impulso, coordinamento ed attuazione degli interventi della Giunta regionale e di riorganizzazione della Presidenza della Regione. Modifiche e integrazioni alla legge regionale 7 gennaio 1977, n. 1, alla legge regionale 26 agosto 1988, n. 32 ed alla legge regionale 13 novembre 1998, n. 31). La Quinta Commissione guidata da Piero Maieli (Psd’Az) sentirà l’assessore al Turismo, Gianni Chessa, sulla proposta di legge n.209 “Disciplina dell’enoturismo in Sardegna”. Si parlerà inoltre delle problematiche legate alla coltivazione della canapa ai sensi della legge 2 dicembre 2016, n. 242.

LEGGI ANCHE:  Politiche giovanili: dalla Regione Sicilia un milione per progetti giovanili... e la Sardegna?

Per le 17,00, infine, è convocata la Seconda Commissione “Lavoro e Cultura” presieduta da Alfonso Marras (Riformatori). In programma l’audizione dell’assessore alla Cultura Andrea Biancareddu e del presidente dell’Ersu di Sassari, Massimo Sechi, sul programma di edilizia universitaria nel Nord Sardegna, con particolare riferimento al progetto di una nuova Casa dello Studente a Sassari e di altre due strutture ad Alghero ed Olbia. L’assessore sarà sentito anche sulle nuove nomine dei componenti della Consulta regionale per il Cinema.