Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com ITS. La Giunta approva la programmazione 20-21. - Sardegnagol

ITS. La Giunta approva la programmazione 20-21.

La Giunta Regionale ha approvato la programmazione delle risorse regionali (5,3 milioni di euro) e statali (459mila euro) per l’attivazione dei percorsi per l’Istruzione Tecnica Superiore annualità 2020 nonché la previsione dei percorsi che potranno essere avviati dall’annualità 2021.

Efficienza energetica, mobilità sostenibile, nuove tecnologie della vita, nuove tecnologie per il made in Italy, tecnologie innovative per i beni e le attività culturali, tecnologie della informazione e della comunicazione – fanno sapere dalla Giunta regionale – sono le aree tecnologiche ITS previste per i prossimi mesi.

“La Regione ha competenza esclusiva in materia di programmazione dell’offerta formativa in tema di Istruzione Tecnica Superiore – sottolinea il Presidente Solinas – e tale competenza viene messa in campo per erogare percorsi di Istruzione Tecnica Superiore rivolti al conseguimento del diploma di tecnico superiore. Considero i percorsi formativi dell’Istruzione Tecnica Superiore (ITS) uno strumento strategico per le occasioni che crea nel territorio sardo a favore degli studenti e del mondo produttivo e delle imprese“.

LEGGI ANCHE:  Insularità, Solinas: "Mitigare svantaggi strutturali della Sardegna"

Per l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Andrea Biancareddu “la Giunta, riconoscendo all’Istruzione Tecnica Superiore l’alta valenza per l’economia, per il mondo del lavoro e delle imprese, ha già consentito, secondo le proprie competenze, l’istituzione delle Fondazione ITS per l’Efficienza Energetica – Sardegna di Macomer, la Fondazione ITS per la mobilità sostenibile – Mobilità Sostenibile Sardegna – MO.SO.S. di Cagliari e la Fondazione ITS Filiera Agro-Alimentare della Sardegna di Alghero”.

“ I percorsi ITS – continua Biancareddu- rientrano nel livello “post-secondario” e possono essere considerati la prosecuzione dei percorsi iniziati al secondo grado e i diplomi sono riconosciuti a livello europeo dal Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF)”.

Foto Sardegnagol, riproduzione riservata, 2019

LEGGI ANCHE:  Formazione: riprendono i tirocini in presenza