Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Bielorussia, Delegazione UE: "Autorità bielorusse hanno espulso due diplomatici britannici". - Sardegnagol

Bielorussia, Delegazione UE: “Autorità bielorusse hanno espulso due diplomatici britannici”.

Lo scorso 8 novembre il Governo Bielorusso ha espulso dal Paese due diplomatici del Regno Unito, considerati come soggetti non graditi. Il ragionamento fornito dalle autorità bielorusse per l’espulsione dei diplomatici, fanno sapere dalla Delegazione UE in Bielorussia, è ingiustificato e si riferisce al normale lavoro di un diplomatico straniero: “In quanto diplomatici, dobbiamo essere in grado di fare il nostro lavoro. Ulteriori intimidazioni nei confronti dei nostri colleghi mentre svolgono i normali compiti diplomatici sono inaccettabili”.

Una vicenda che isola ulteriormente le autorità bielorusse, contribuendo a rendere difficile l’apertura dei canali di comunicazione con l’Unione europea: “Negli ultimi due mesi, i capi delle missioni dell’UE con sede a Minsk si sono schierati con il popolo bielorusso che ha chiesto il rispetto dei diritti democratici fondamentali attraverso elezioni libere ed eque. Continueremo – conclude la nota della Delegazione UE – a lavorare insieme a sostegno dei valori e delle libertà fondamentali in Bielorussia”.

LEGGI ANCHE:  Aree Rurali. Scambio di buone pratiche fra Sardegna e Bielorussia

Foto di Zdeněk Fekar da Pixabay