Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Bielorussia: il Consiglio sanziona Alexandr Lukashenko e altri 14 funzionari. - Sardegnagol

Bielorussia: il Consiglio sanziona Alexandr Lukashenko e altri 14 funzionari.

E’ ufficiale! Il Consiglio europeo ha confermato le sanzioni per il Presidente della Repubblica bielorussa, Alexandr Lukashenko e altri 15 alti funzionari del Governo, compreso Viktor Lukashenko, consigliere per la sicurezza nazionale, nonchè figlio del Presidente bielorusso.

Le misure restrittive di oggi portano a 59 le persone sanzionate in riferimento ai fatti legati alle violenze e repressioni iniziate durante le elezioni presidenziali dello scorso mese di agosto.

La decisione odierna fa seguito alle conclusioni adottate dal Consiglio lo scorso 12 ottobre sulla risposta dell’UE alla Bielorussia, in cui il Consiglio ha fermamente condannato la violenza impiegata dalle autorità bielorusse contro manifestanti pacifici.

Una conclusione anticipata dal discorso dell’Alto rappresentante dell’UE, Josep Borrell, del 24 settembre, in occasione del quale il nuovo mandato presidenziale di Lukashenko era stato definito privo di legittimità democratica.

LEGGI ANCHE:  Eurogruppo, Charles Michel: "L'accordo è una svolta significativa"

Per effetto delle nuove disposizioni a tutte le persone sanzionate saranno congelati i beni presenti nell’UE, oltre che vietata la mobilità all’interno dell’UE.

foto Okras