Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Arriva la Fortitudo Bologna, Pozzecco: "Happ può essere l’ago della bilancia nel loro gioco". - Sardegnagol

Arriva la Fortitudo Bologna, Pozzecco: “Happ può essere l’ago della bilancia nel loro gioco”.

La Dinamo Banco di Sardegna si prepara al doppio impegno casalingo: domenica alle 12 a calcare il parquet del PalaSerradimigni sarà la Fortitudo Bologna per il lunch match della 4° giornata del campionato mentre mercoledì è in agenda la prima della Basketball Champions League contro Galatasaray.

Appuntamenti importanti per coach Pozzecco, che, nel corso della conferenza odierna, ha confermato la presenza di Tillman: “Anche poco fa mi ha fermato un tifoso per chiedermi se Justin Tillman domenica giocherà: siamo chiaramente tutti eccitati e desiderosi di vederlo sul campo, al momento si sta allenando ma dovremo valutare insieme allo staff medico e alla società se provare a farlo giocare”.

LEGGI ANCHE:  La maglia del Centenario donata dal Cagliari al Comune

L’avversario di domenica, ha ricordato Pozzecco, è una squadra che, come la Dinamo, ha modificato profondamente il proprio team: “La Fortitudo è una squadra che ha cambiato molto e, come noi, vive la problematica di dover assemblare una squadra ex novo. Hanno preso un giocatore come Happ che può essere l’ago della bilancia nel loro gioco, ma siamo squadre che differiscono molto come concetto, costruite in maniera diversa”.

“Con la Fortitudo non è mai una sfida come le altre, anche se penso e spero che sarà più emozionante al ritorno quando giocheremo a Bologna, auspicandoci che sia a porte aperte perché vorrebbe dire che abbiamo superato questo momento difficile”.

LEGGI ANCHE:  La Reyer si impone 99-92 sui giganti.

foto Niccolò Caranti commons wikipedia