Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com San Francesco di Nuoro, Mario Nieddu: "Nessun trasferimento del reparto di Oncologia". - Sardegnagol

San Francesco di Nuoro, Mario Nieddu: “Nessun trasferimento del reparto di Oncologia”.

“Non ci sarà alcun trasferimento del reparto di Oncologia dell’ospedale San Francesco di Nuoro, né allo Zonchello, né all’interno del reparto dell’ex Pediatria dello stesso nosocomio”. Lo dichiara l’assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu.

“In particolare – ha proseguito l’assessore – l’ipotesi di trasferimento allo Zonchello era già stata bloccata sul nascere a seguito del mio intervento, ancor prima che venisse decisa la manifestazione odierna”.

“Abbiamo avviato un’interlocuzione con l’Ats. Nell’eventuale riorganizzazione degli spazi per rispondere alle necessità dell’emergenza Covid non verrà mai presa alcuna decisione che possa andare a scapito dei pazienti”.

“L’ospedale San Francesco – spiega l’esponente della Giunta Solinas – è un presidio fondamentale per le cure oncologiche non solo nel centro Sardegna, ma di tutto il sistema regionale. Non esiste alcun disegno politico che possa minimamente contemplare il suo depotenziamento. Al contrario il nostro obiettivo è quello di potenziare i servizi andando a risolvere, prima di tutto, le carenze di personale che sono la prima ragione di sofferenza di una struttura che rimane sempre un’eccellenza”.

LEGGI ANCHE:  Coronavirus, Mario Nieddu: "In Sardegna attrezzature e mezzi adeguati"

“Il nostro sistema sanitario – conclude Nieddu – è fortemente impegnato al contrasto di una pandemia verso la quale non intendiamo abbassare la guardia, ma allo stesso tempo non intendiamo lasciare indietro nessuno o dimenticare le necessità di assistenza di chi soffre per altre malattie. In particolare i soggetti più fragili come i pazienti oncologici, verso i quali la nostra attenzione è massima”.

Foto Sardegnagol, riproduzione riservata, 2019