Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com "Maddai". L'extended play d'esordio di Caponetti. - Sardegnagol

“Maddai”. L’extended play d’esordio di Caponetti.

Da oggi 25 settembre è disponibile in streaming e su tutte le piattaforme digitali “Maddai” (Carosello Records) l’EP d’esordio del giovane cantautore Caponetti.

L’EP si avvale della collaborazione di Gianmarco Manilardi e KATOO (Mahmood, Tommaso Paradiso etc) produttore della maggior parte delle tracce dell’EP, insieme al quale Caponetti ha dato vita ad un mondo sonoro leggero, malinconico e tipicamente italiano – a tratti scanzonato – i cui testi raccontano con schiettezza i piccoli e grandi drammi del quotidiano.

“Maddai” è un debutto che arriva dopo anni di esperienze in giro per l’Europa, lavori in azienda presi e poi lasciati e l’incertezza tipica di chi si è appena affacciato ai trent’anni.

LEGGI ANCHE:  Il grande Casato estense in un video del MiBACT
Caponetti

Ciò che ha ispirato l’EP è la cultura Pop e il suo doppio registro, che mette assieme elementi bassi con quelli alti, mainstream e letteratura: dall’oroscopo di Paolo Fox a Star Wars, dai documentari sui grandi predatori all’elogio alla solitudine di De Andrè, dalla serie B alla religione, dando vita ad un mondo pieno di paradossi e contraddizioni moderne.

Il senso della copertina rispecchia la filosofia dell’album: evviva i contrasti, dove un abito da cerimonia si sposa perfettamente con un cappello da pellerossa: accettiamo noi stessi, non prendiamoci troppo sul serio, ironizziamo sui nostri problemi.