Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Fondo emergenza imprese: quasi 2 mila domande in 24 ore. - Sardegnagol

Fondo emergenza imprese: quasi 2 mila domande in 24 ore.

A 24 ore dall’inizio dei termini sono 1947 le domande presentate per il fondo di emergenza dedicato alle aziende e ai lavoratori autonomi con partita Iva della Sardegna. Un numero destinato a crescere nei prossimi giorni con la possibilità, per gli interessati, di presentare la domanda presso altri intermediari finanziari.

Per il Governatore Solinas, la risposta delle aziende e degli autonomi non più che rappresentare l’utilità dello strumento messo in campo dalla Giunta regionale: “La Regione ha fatto e sta facendo uno sforzo straordinario, in termini di risorse e di strategie, per sostenere le aziende colpite da un’emergenza senza precedenti, garantendo la liquidità necessaria per programmare la ripartenza. La risposta positiva che ci arriva dalle nostre imprese è la conferma che abbiamo messo in campo uno strumento, condiviso con la Banca europea degli investimenti, che rappresenta una misura efficace per attenuare gli effetti economici della pandemia”.

LEGGI ANCHE:  Emigrazione. La fuga dei giovani costa 16 miliardi di euro

Analisi condivisa dall’assessore regionale al Bilancio, Giuseppe Fasolino: “Siamo al lavoro per stanziare ulteriori risorse destinate a potenziare queste misure di emergenza. La Regione è al fianco della Sardegna che produce, e che con coraggio vuole rialzarsi dopo questo momento difficile”.

foto Sardegnagol riproduzione riservata, 2019 Gabriele Frongia