Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Commissioni: il calendario della settimana. - Sardegnagol

Commissioni: il calendario della settimana.

Dopo l’approvazione della riforma sanitaria e della mozione per la richiesta dei danni d’immagine subita dalla Sardegna nelle ultime settimane, il Consiglio regionale torna a confrontarsi sulle questioni politiche ancora in sospeso.

Domani la commissione Bilancio, presieduta da Valerio de Giorgi (Misto) riprenderà i suoi lavori alle 15.30. All’ordine del giorno i pareri finanziari sui testi della riforma dell’assetto territoriale della Regione Sardegna, dell’energia e delle manifestazioni turistiche.

Mercoledì 9 alle 10.30 sarà la volta della commissione Attività produttive presieduta da Piero Maieli (Psd’Az). L’assessore all’Ambiente Gianni Lampis illustrerà le valutazioni della Giunta sulle Proposte di legge 98 e 102 in materia di disciplina della caccia. La commissione si occuperà poi dei Testi unici riguardanti l’energia e le manifestazioni turistiche (se pervenuti dalla commissione Bilancio) e della Proposta di legge sulle comunità energetiche.

LEGGI ANCHE:  Proseguono i lavori sulla PL 153

La seduta della commissione Attività produttive proseguirà nel pomeriggio alle 15.00, con l’audizione del Comitato di operatori agricoli di Ortacesus-Trexenta sul mancato inserimento di quel territorio all’interno delle aree soggette a vincoli naturali.

A seguire, si parlerà di turismo, con le ipotesi di modifica della legge regionale n.16 del 2017. Saranno sentiti i rappresentanti di Unioncamere Sardegna ed altri esperti del settore.

Giovedì alle 9.00 la commissione Lavoro, presieduta da Alfonso Marras (Riformatori) ascolterà la relazione dell’assessore del Lavoro Alessandra Zedda sulla delibera di Giunta relativa alle azioni di sostegno del sistema economico regionale nel post-epidemia Covid, con particolare riferimento alla situazione dei lavoratori rimasti disoccupati.

LEGGI ANCHE:  Commissione Lavoro, l'opposizione in Consiglio: "Sgarbo istituzionale"

Alle 10.00 inizierà invece la seduta della commissione Sanità, presieduta da Domenico Gallus (Udc-Cambiamo). All’ordine del giorno le delibere della Giunta sui centri antiviolenza (linee-guida per accoglienza ed elenco dei centri regionali) e sulla programmazione 2020 riguardante i contratti regionali di formazione specialistica medica. Le delibere saranno illustrata dall’assessore della Sanità Mario Nieddu.

La commissione ascolterà anche gli assessori della Pubblica istruzione e Sport Andrea Biancareddu sul programma annuale 2020 per il settore ed il provvedimento sull’abbattimento dei costi dell’acqua nelle piscine, e del Lavoro Alessandra Zedda sul piano triennale per l’emigrazione 2020/2022.

In discussione anche la Proposta di legge n.181 contenente misure di sostegno alla strutture private accreditate per favorire la piena ripresa dell’attività nel post emergenza Covid

LEGGI ANCHE:  Rilancio economico e sociale della Regione: il resoconto della seduta del Consiglio

Nel pomeriggio alle 16.00, infine, riunione della commissione Governo del territorio, presieduta da Giuseppe Talanas (Forza italia), per una verifica dello stato di attuazione del Piano regionale delle infrastrutture. Sul Piano riferirà l’assessore dei Lavori pubblici Roberto Frongia.