Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Due giornate di eventi in ricordo dello scrittore Salvatore Mannuzzu. - Sardegnagol

Due giornate di eventi in ricordo dello scrittore Salvatore Mannuzzu.

A un anno dalla scomparsa di Salvatore Mannuzzu, il Comune di Sassari ha deciso di celebrare la figura dello scrittore attraverso la rassegna “Le parole e la città – Procedura di Salvatore Mannuzzu”, in programma il 9 e il 10 settembre.

Si inizia mercoledì 9 settembre, con la prima giornata, che si apre con due passeggiate letterarie, alle 19 e alle 21, nei luoghi della città protagonisti del romanzo, con partenza dal piazzale Cappuccini, condotte da Sante Maurizi, Alessandro Baldino e Chiara Cuccuru. Nelle sale del cinema Moderno Cityplex alle 20,30 e alle 22,30 ci sarà poi la proiezione, con ingresso gratuito, del film “Un delitto impossibile” di Antonello Grimaldi tratto dall’opera “Procedura”, presentato dal regista, Lucia Cardone, Alessandro Cadoni e Paola Pittalis. Nella seconda giornata, giovedì 10 settembre, nel cortile di Palazzo Ducale, alle 18, si terrà il convegno “Salvatore Mannuzzu e Sassari”. Dopo il saluto del sindaco Gian Vittorio Campus e dell’assessora alla Cultura Rosanna Arru, i contributi di Gianni Caria, Cristina Cugia, Marcello Fois, Marco Manotta, Antonello Mattone, Aldo Maria Morace, Vanessa Roggeri.

LEGGI ANCHE:  Oristano. Rievocazione storica ispirata agli antichi abitanti di Tzur

Alle 20, nel cortile di Palazzo Ducale, presentazione del libro di Salvatore Mannuzzu “Polvere d’oro” Ronzani Editore (2020) pubblicato dopo la sua scomparsa. Presentato da Beppe Cantele, Paolo Carta, Aldo Maria Morace.