Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Ebru Timtik, Sassoli: "Combattiamo per i diritti di tutti". - Sardegnagol

Ebru Timtik, Sassoli: “Combattiamo per i diritti di tutti”.

Ieri, dopo 283 giorni di sciopero della fame, è morta l’avvocata turca Ebru Timtik, arrestata con altri colleghi dell’Associazione degli avvocati progressisti impegnati nella difesa degli oppositori del regime di Erdogan.

La famosa attivista per i diritti umani era stata condannata a oltre 13 anni di prigione per la presunta appartenenza a una organizzazione terroristica. Una sentenza farsa alla quale Timtik si è opposta fino alle estreme conseguenze.

Una vicenda, secondo molti esponenti politici turchi, creata ad hoc contro una eroina dei diritti umani, che ha lottato contro il regime turco per chiedere una corretta amministrazione della giustizia in Turchia e il rispetto dei diritti umani.

LEGGI ANCHE:  Diritti dei passeggeri e 'voli fantasma'. Il PE per la tutela del trasporto aereo

Sul caso dell’avvocata turca è intervenuto lo stesso Presidente del Parlamento europeo, David Sassoli: “Non vogliamo giustizia solo per noi, combattiamo per i diritti di tutti. Ebru non ha mai rinunciato, fino alla fine, al suo grido di libertà”.

Un grido che nella comunità internazionale tutti devono sentire, per il Presidente Sassoli.

foto Parlamento europeo