Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Popolo della Famiglia: "No al patrocinio di Missione Drag". - Sardegnagol

Popolo della Famiglia: “No al patrocinio di Missione Drag”.

La concessione del patrocinio della Regione Sardegna e del Comune di Sassari all’Associazione Music and Movie per la seconda edizione dello spettacolo ‘Missione Drag – quei limiti sono superabili’, del prossimo 29 agosto, non è proprio andata giù al Popolo della Famiglia Sardegna, per il quale lo spettacolo presenterebbe un “forte carattere ideologico di dubbio gusto”.

Popolo della Famiglia
Simbolo, Popolo della Famiglia

“Crediamo, sia necessario utilizzare i denari pubblici per altre iniziative in aiuto a famiglie e imprese, anche se queste non porteranno voti alle elezioni. Vorremmo, infine, che sia Campus che Solinas, dichiarassero apertamente da che parte stanno, perchè le famiglie sarde possano valutare, con obiettività, il loro operato”, hanno dichiarato gli esponenti del PDF Sardegna.

“I denari pubblici – si legge nella nota del PDF Sardegna -, soprattutto in questo periodo emergenziale che vede diverse famiglie e imprese familiari in gravissima difficoltà economica, dovrebbero essere spesi con buonsenso e raziocinio, non distribuiti a pioggia ad associazioni che di educativo hanno ben poco”.

LEGGI ANCHE:  Emigrazione, Alessandra Zedda incontra la delegazione argentina

Una manifestazione, inserita nel cartellone di Sassari Estate 2020, che, come riportato nella locandina promozionale, ambisce a sfidare l’ignoranza e la discriminazione attraverso la sfida-dibattito tra due squadre, rappresentate rispettivamente da 5 ‘semplici’ cittadini e 5 drag queen, il cui esito sarà deciso dal pubblico.