Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Cantieri della Cultura, MiBACT: "675.720 euro per la Sardegna" - Sardegnagol

Cantieri della Cultura, MiBACT: “675.720 euro per la Sardegna”

Dario Franceschini, foto Francesco Pierantoni Dei 24 milioni di euro stanziati dal MiBACT per i Cantieri della Cultura, alla Sardegna andranno 675mila euro per la realizzazione di 22 interventi. A darne notizia il Ministro Dario Franceschini, dopo l’approvazione del Programma ordinario dei lavori pubblici per il 2019: interventi su tutto il territorio nazionale che spaziano dalla manutenzione ordinaria al restauro, alla tutela e manutenzione del patrimonio, dall’efficientamento energetico al miglioramento conservativo e strutturale degli edifici, dall’ammodernamento della rete informatica a processi di digitalizzazione e a interventi di messa in sicurezza.

Tra i lavori più rilevanti in Sardegna si segnalano la manutenzione, tutela e controllo del patrimonio archeologico di Cagliari e delle province di Oristano e Sud Sardegna, i lavori di risanamento conservativo e adeguamento dell’allestimento museale di Torre Spagnola a Portoscuro, il completamento del restauro già in corso e dell’allestimento dell’ex Regio Museo Archeologico di Cagliari; gli interventi di manutenzione dei locali delle Biblioteche Universitarie di Cagliari e Sassari e la digitalizzazione fondo “Distretto militare di Cagliari” dell’Archivio di Stato del capoluogo di regione.

Il piano -fanno sapere dal MiBACT – è frutto del lavoro di programmazione di tutte le articolazioni periferiche e degli Istituti ministeriali presenti sul territorio. I cantieri della cultura riguardano interventi nei settori dell’archeologia, delle belle arti e paesaggio, dei musei, degli istituti culturali, degli archivi e delle biblioteche.

Dario Franceschini, foto Francesco Pierantoni

LEGGI ANCHE:  Finanziaria regionale, triennio 21-23: 11 miliardi per la sanità.